AL VIA LA STAGIONE TEATRALE 2018 DI MATERA “TEATRO, GUARDARE VENDENDO” CON LO SPETTACOLO “IL CANTICO DEI CANTICI”

Con forte determinazione, nonostante la mancanza di un teatro adeguato, il  consorzio Teatri Uniti di Basilicata apre anche quest’anno la nuova Stagione Teatrale della Città di Matera “Teatro, guardare vendendo”. Giovedì 18 gennaio, alle ore 20:30, nella suggestiva cornice di Casa Cava, andrà in scena “Il Cantico dei Cantici”, uno dei testi più antichi di tutte le letterature, portato in scena da Roberto Latini – Premio Ubu 2017  ‘Miglior attore o performer’.

Lo spettacolo va in scena questa sera – mercoledì 17 gennaio – alle ore 21, al Teatro Obadiah  di Oppido Lucano.

L’ultima potente e inebriante fatica di Roberto Latini che ne firma la regia – prodotto da Fortebraccio Teatro con il sostegno di Armunia Festival Costa degli Etruschi e con il contributo di MiBACT Regione Emilia-Romagna – affronta uno dei testi più intimamente poetici e suggestivi delle Sacre Scritture.

Il Cantico dei Cantici è definito un inno alla bellezza, insieme timida e reclamante, un bolero tra ascolto e relazione, astrazioni e concretezza, un balsamo per corpo e spirito, pervaso di dolcezza e accudimento, di profumi e immaginazioni. Se lo si legge senza riferimenti religiosi e interpretativi, smettendo possibili altre chiavi di lettura, rinunciando a parallelismi, quasi incoscientemente, se lo si dice senza pretesa di cercare altri significati, se si prova a non far caso a chi è che parla, ma solo a quel che dice, senza badare a quale sia la divisione dei capitoli, le parti, se si prova a stare nel suo movimento interno, nella sua sospensione, può apparirci all’improvviso, col suo profumo, come in una dimensione onirica, non di sogno, ma di quel mondo, forse parallelo, forse precedente, dove i sogni e le parole ci scelgono e accompagnano.

Descrive Latini nelle note di regia:”Non ho tradotto alla lettera le parole, sebbene abbia cercato di rimanervi il più fedele possibile. Ho tradotto alla lettera la sensazione, il sentimento, che mi ha da sempre procurato leggere queste pagine. Ho cercato di assecondarne il tempo, tempo del respiro, della voce e le sue temperature. Ho cercato di non trattenere le parole, per poterle dire, di andarle poi a cercare in giro per il corpo, di averle lì nei pressi, addosso, intorno; ho provato a camminarci accanto, a prendergli la mano, ho chiuso gli occhi e, senza peso, a dormirci insieme. Conclude il regiasta: “vi prego, non svegliate il mio amore che dorme”.

 

 

Sono dodici gli spettacoli in programma a Matera da gennaio ad aprile, che si terranno tra Casa Cava e l’Auditorium R. Gervasio. Una Stagione Teatrale curata con grande attenzione, che offre spettacoli di grande intensità e grandi interpreti della scena nazionale, come: Carlo De Ruggieri, Saverio La Ruina, Rosalia Porcaro, Ermanna Montanari ed altri.

Il nuovo ciclo triennale regionale della Stagione Teatrale “Teatro, guardare vendendo”, che coinvolge 26 comuni, è realizzato con il patrocinio della Regione Basilicata, del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e del turismo, la collaborazione di tutti i comuni coinvolti e il prezioso contributo della BCC di Basilicata.

Per andare incontro alle esigenze del pubblico continuano le promozioni “Low Cost” applicate sul prezzo del biglietto. Per maggiori informazioni e prenotazioni: a Matera – Teatri Uniti di Basilicata Via don Minzoni n38, tel:0835.337220; a Potenza – Info&Tickets 0971.274704 e sul sito www.teatriunitidibasilicata.com.

News

Duni di Matera, l’impegno di Pittella

“Con estrema soddisfazione apprendiamo dalla dichiarazione su facebook del Presidente Marcello Pittella, che personalmente porrà fine all’annosa vicenda del Teatro Duni di Matera”. Il presidente del consorzio Teatri Uniti di Basilicata Dino Quaratino e la vicepresidente Francesca Lisbona, residente nella Città dei Sassi, plaudono all’impegno dimostrato da Pittella, che a prescindere dalla candidatura a Capitale… Mostra articolo

SPETTACOLI ANNULLATI

Ci duole comunicare che lo spettacolo L’ipocrita è stato annullato per tutte le date: 6 aprile Bella, 7 aprile Satriano, 8 aprile Matera. Correlati

uffici chiusi causa neve

Purtoppo, a causa delle avverse condizioni metereologiche, gli uffici del Consorzio e di Infotickets resteranno chiusi. Potrete effettuare l’acquisto dei vostri biglietto online oppure da domani nel nostro punto vendita. Buona neve. Correlati

infotickets chiuso

Siamo spiacenti nel comunicare che oggi, soltanto per oggi, infotickets resterà chiuso tutta la giornata a causa di problemi tecnici. Potrete acquistare i vostri biglietti da domani alle 10:00. Ci scusiamo per il disagio. Correlati

Newsletter

Cosa Aspetti? iscriviti per rimanere aggiornato sugli spettacoli teatrali.
Inserisci la tua email:

TubTV