ANFITRIONE

con Ettore Bassi
di Tito Maccio Plauto
adattamento Luigi Lunari, Cristiano Roccamo
regia Cristiano Roccamo
con Woody Neri, Massimo Boncompagni
musiche originali Sara Castiglia
produzione Teatro europeo Plautino

durata 85 min

Siamo a Tebe, mentre Anfitrione sta guidando l’esercito Tebano nella vittoriosa battaglia contro i Teleboi portandosi al seguito il fidato servo Sosia, Alcmena attende a casa il marito. La sua bellezza fa però incapricciare Giove che si presenta a lei, ignara, con le sembianze di Anfitrione godendo con la donna di un “buon commercio”. Mercurio, a sua volta, volenteroso di aiutare il Dio padre nei suoi intrighi, prende le sembianze del povero Sosia. Quando ritornano il vero Anfitrione e il vero Sosia i due Dei si divertono a prendere in giro anche loro in modo assolutamente singolare. Nascono così reciproche accuse, discordie tra moglie e marito e se stessi che si incontrano. Ma la giustizia divina si gloria sempre di riportare tutto all’ordine, e così i due divini bricconi, come due bravi bambini che rimettono apposto i giochi dopo che li hanno usati, aggiustano le cose dando prosperità alla casa e alla famiglia di Anfitrione.
Una commedia, un divertentissimo intrigo, una serie di grossolani equivoci sul tema del doppio, questo è Anfitrione di Plauto. Due Dei, o meglio, Il re di tutti gli Dei, Giove, e suo figlio Mercurio che si divertono a scombinare le vite del valoroso comandante Anfitrione e della sua bella e onestissima moglie Alcmena nonché quella del malcapitato e poco valoroso servo Sosia.

Anfitrione è l’unica Tragicommedia di Plauto a soggetto mitologico. Anfitrione racchiude in sé tutta la grandezza di Plauto. Un testo che mi ha permesso di giocare al teatro. Con il teatro delle ombre si raccontano le battaglie di Anfitrione e l’amore di Giove per Alcmena. I lunghi monologhi e le parti incerte sono occasione per creare musiche e canzoni originali riscoprendo il mondo dei Cantica. L’equivoco che diventa conflitto tra mortali e divinità si trasforma in musica grazie al lavoro fatto sul ritmo. Un allestimento completo che va alla profonda riscoperta del Dramma Classico. I bravissimi attori protagonisti e non, si divertono a far trasparire tutta la grandezza e completezza delle opere del commediografo sarsinate. Interpretazioni magistrali che mai cadono nel banale sono il primo strumento della bellezza di Anfitrione. Ettore Bassi si sdoppia sorprendendo anche se stesso. Woody Neri e Massimo Boncompagni sono due improbabili gemelli che la magia del teatro rende indistinguibili.  Acta est Fabula, Plaudite

Data Ore Città Teatro Biglietti
01/08/2017 21:00 Maratea Parco Tarantini Biglietti
02/08/2017 21:00 Montescaglioso Cortile Abbazia San Michele Biglietti
03/08/2017 21:00 Marina di Pisticci Porto degli Argonauti - Teatro Agave Biglietti
04/08/2017 21:00 Irsina Cortile istituto Vito Caravelli Biglietti

Acquista in prevendita risparmi 3 €
N.B:alle transazioni di acquisto online può essere applicata una commissione variabile in base al prezzo e al tipo di evento.
biglietti:
PREVENDITA intero €15,00 | ridotto € 10,00
BOTTEGHINO intero €18,00 | ridotto € 13,00
*il ridotto si applica a OVER 65 e UNDER 18

News

#TUBestate2017 Biglietti in vendita. ACQUISTA IN PREVENDITA risparmi 3 €

ACQUISTA IN PREVENDITA risparmi 3 € sul prezzo del biglietto facciale! Si comunica che sono in vendita i biglietti per le date della atagione teatrale TUB Estate 2017 Per le date di Servillo legge Napoli e Prometeo in programma agli scavi archeologici di Rossano di Vaglio Basilcata é attiva anche la modalitá scegli in mappa… Mostra articolo

AVVISO PUBBLICO PER LA SELEZIONE DEI PROJECT LEADER DELLE PROGETTAZIONI IN CO-CREAZIONE CON LA SCENA CREATIVA LUCANA – Esiti

AVVISO PUBBLICO PER LA SELEZIONE DEI PROJECT LEADER DELLE PROGETTAZIONI IN CO-CREAZIONE CON LA SCENA CREATIVA LUCANA – Esiti Matera, 13 giugno 2017 Nome progetto dossier                                                          … Mostra articolo

CHIUSURA UFFICI 29 E 30 MAGGIO

In occasione della festività patronale della città di Potenza Vi comunichiamo che i nostri uffici resteranno chiusi dalle ore 13:00 del 29 maggio e per l’intera giornata del 30 maggio. L’attività riprenderà regolarmente il 31 maggio. Correlati

Lo spettacolo “Seicentina” della Compagnia L’Albero al Festival Maggio all’infanzia di Bari

“Seicentina” lo spettacolo prodotto dalla Compagnia teatrale L’Albero, in collaborazione con il consorzio Teatri Uniti di Basilicata, sarà l’unico progetto lucano in rassegna al festival “Maggio all’infanzia” di Bari. Lo spettacolo, che andrà in scena al teatro Abeliano il 21 maggio alle ore  11.15, è un’azione innovativa per l’avvicinamento dei bambini alla musica colta e… Mostra articolo

Newsletter

Cosa Aspetti? iscriviti per rimanere aggiornato sugli spettacoli teatrali.
Inserisci la tua email:

TubTV

TUBtv: #TUBestate2017 promo