ROMEO E GIULIETTA (la sfocatura dei corpi)

Compagnia Zappalà Danza
coreografia e regia: Roberto Zappalà
interpreti: Maud de la Purification, Antoine Roux-Briffaud
produzione: Scenario Pubblico/Compagnia Zappalà Danza –
Centro di Produzione della Danza
genere danza contemporanea
durata: 60 min
video trailer: https://vimeo.com/213237449

Cosa ci fa sentire sfocati, quando ci sentiamo sfocati? Tecnicamente, (in ottica, fotografia, cinema), la
sfocatura è una questione di distanza. La distanza tra il centro focale dell’obiettivo e “l’oggetto” inquadrato;
se questa distanza è inferiore o superiore ad una certa misura l’oggetto risulta, appunto, sfocato.
Riportando tutto ai due amanti di Verona ci sentiamo sfocati quando “percepiamo” che la distanza tra noi e
il mondo, tra noi e l’amato non è quella giusta; quando la distanza che ci separa dall’essere amato è
condizionata dal proprio essere nel mondo; quando siamo, ci sentiamo, crediamo di essere, troppo vicini, o
troppo lontani. Siamo tutti Romeo e Giulietta. Nella versione 1.1 il coreografo ha spostato la propria messa
a fuoco, concentrandola più che sulla coppia di innamorati, sulla loro individualità di esseri che vivono
singolarmente un disagio soprattutto sociale. Nelle note vicissitudini scespiriane si arriva all’amore
sublimato dalla morte (e viceversa), la versione 1.1 vuole riflettere e al contempo “ribellarsi” ad un tempo
storico (oggi) dove la pulsione di morte è sublimata solo da se stessa e contrapporle passione e rispetto nei
confronti della vita. Una riproposizione di Romeo e Giulietta che non vuole “parlare” d’amore ma essere un
atto d’amore verso la vita.

Data Ore Città Teatro Biglietti
27/10/2018 19:30 Potenza Teatro Don Bosco Biglietti
28/10/2018 18:30 Potenza Teatro Don Bosco Biglietti

Laboratorio: Ore 15:00 livello intermedio - Ore 17:30 livello avanzato - Durata del laboratorio 2 h
Lezione con il ballerino Adriano Popolo Rubbio della “compagnia Zappalà danza” presso la scuola di Danza
Metamorfosi, Via Armellini Potenza (uscita scale mobili parcheggio 1), tel. 0971.24513 cell. 335.456287 direttrice Michela Consolo.
Gratuito per chi partecipa allo spettacolo - È gradita la prenotazione entro e non oltre mercoledì 24 ottobre

Prezzi: Intero 18,00 euro / Ridotto 15,00 euro
Per gli studenti delle scuole di danza e le loro famiglie 10,00 euro
(Da ogni scuola ci dovrà pervenire, entro tre giorni dallo spettacolo, l’elenco dei partecipanti)

News

ANNULLAMENTO DATE

Ci duole comunicare che le date del 9 agosto a Vagflio di Basilicata e del 10 agosto a Irsina dello spettacolo Rap-Sodia sono state annullate per motivi tecnici. Correlati

ANNULLAMENTO DATE

Ci duole comunicare che le date del 2 agosto a Vagflio di Basilicata, del 3 agosto a Grumento Nova e del 4 agosto 2018 a Trecchina dello spettacolo D.O.C. donne di origine controllata sono state annullate per motivi tecnico-organizzativi. Correlati

AVVERSE CONDIZIONI METEO

Si comunica che a causa del maltempo lo spettacolo di Peppe Servillo PRESENTIMENTO previsto per domani (24/07/2018) agli Scavi Archeologici di Vaglio Basilicata è stato spostato al Teatro F.Stabile di Potenza. Vi aspettiamo domani alle 21:30. Non mancate. Correlati

VIA ALLA STAGIONE TREATRALE ESTIVA 2018

PARTITA IERI SERA DA IRSINA LA STAGIONE ESTIVA DEI TEATRI UNITI DI BASILICATA. Una magica serata con Peppe Servillo e Solis String Quartet con il loro “Presentimento” ha dato il via ieri sera a Irsina alla stagione estiva dei Teatri Uniti di Basilicata che include anche le nuove location di Trecchina e Campomaggiore. Lo spettacolo… Mostra articolo

Newsletter

Cosa Aspetti? iscriviti per rimanere aggiornato sugli spettacoli teatrali.
Inserisci la tua email:

Privacy Policy

TubTV

Teatri Uniti di Basilicata. La danza protagonista dell’estate lucana