SPETTACOLO “OGNI BELLISSIMA COSA” VENERDI’ 26 GENNAIO, ORE 20:30 – CASA CAVA – MATERA

Con la prima nazionale dello spettacolo “Ogni bellissima cosa” entra nel vivo a Matera la Stagione Teatrale proposta dal consorzio Teatri Uniti di Basilicata “Teatro, guardare vendendo”. In scena a Casa Cava, venerdì 26 gennaio, sipario 20:30, “Ogni bellissima cosa” del giovane drammaturgo e regista inglese Duncan Macmillan, tradotto da Monica Nappo che ne ha curato la regia. Lo spettacolo è una produzione Nutrimenti Terrestri in collaborazione con Parma Teatro due e Niente Piano B con OffRome. In scena Carlo De Ruggeri, attore di cinema e teatro, che ha debuttato nel 1990 con i fratelli Taviani ne “Il Sole anche di notte” ed ha lavora tra gli altri con Vendruscolo, Ciarrapico, Soldini, Scola ed altri.

Descrive la regista nelle note di regia: “Quando sei bimbo e i grandi fanno cose che tu non capisci tanto, provi a domandare loro che sta succedendo, ed eventualmente, a dare il tuo aiuto. In alcuni casi puoi scoprire che il tuo aiuto e il tuo modo di reagire restano invariati dopo venti anni. Ogni bellissima cosa parla proprio di questo. Duncan Macmillan ci racconta qualcosa che è un po’ la sua vita ma è anche un po’ la vita di tanti di noi, e così facendo inizia a costruire un mondo sotto i nostri occhi dove il teatro è un gioco per bambini alla sua massima potenza. E allora una giacca può diventare un cane e una lista di bellissime cose può ricomparire dopo 20 anni magicamente da una scatola, quando ormai sei un adulto. E quella lista è ancora lì perché le cose bellissime che ci circondano ci sono ancora. Anzi, ora sei più grande e la lista può’ solo essere più lunga”.

Monica Nappo regista e attrice, è la prima a portare in Italia autori quali Tony Kushner, Sarah Kanen e Dennis Kelly. Ha lavorato fin da giovanissima in teatro, prima con Mario Martone, poi con Cesare Lievi e poi stabilmente nella compagnia di Toni Servillo, per più di 10 anni. Nel cinema ha lavorato con Capuano, Soldini, Sorrentino, è coprotagonista del terzo film di Garrone, Ozpetek, Cotroneo, e Woody Allen la sceglie per affiancare Benigni in To Rome with Love.

Lo spettacolo Ogni bellissima cosa, che sarà portato per la prima volta in scena a Matera, ha già in programma una settimana di repliche al TeatroDue di Parma.

Il nuovo ciclo triennale regionale della Stagione Teatrale “Teatro, guardare vendendo”, che coinvolge 26 comuni, è realizzato con il patrocinio della Regione Basilicata, del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e del turismo, con la collaborazione di tutti i comuni coinvolti e il prezioso contributo della BCC di Basilicata.

Per andare incontro alle esigenze del pubblico continuano le promozioni “Low Cost” applicate sul prezzo del biglietto. Per maggiori informazioni e prenotazioni: a Matera – Teatri Uniti di Basilicata Via don Minzoni n38, tel:0835.337220; a Potenza – Info&Tickets 0971.274704 e sul sito www.teatriunitidibasilicata.com.

News

Duni di Matera, l’impegno di Pittella

“Con estrema soddisfazione apprendiamo dalla dichiarazione su facebook del Presidente Marcello Pittella, che personalmente porrà fine all’annosa vicenda del Teatro Duni di Matera”. Il presidente del consorzio Teatri Uniti di Basilicata Dino Quaratino e la vicepresidente Francesca Lisbona, residente nella Città dei Sassi, plaudono all’impegno dimostrato da Pittella, che a prescindere dalla candidatura a Capitale… Mostra articolo

SPETTACOLI ANNULLATI

Ci duole comunicare che lo spettacolo L’ipocrita è stato annullato per tutte le date: 6 aprile Bella, 7 aprile Satriano, 8 aprile Matera. Correlati

uffici chiusi causa neve

Purtoppo, a causa delle avverse condizioni metereologiche, gli uffici del Consorzio e di Infotickets resteranno chiusi. Potrete effettuare l’acquisto dei vostri biglietto online oppure da domani nel nostro punto vendita. Buona neve. Correlati

infotickets chiuso

Siamo spiacenti nel comunicare che oggi, soltanto per oggi, infotickets resterà chiuso tutta la giornata a causa di problemi tecnici. Potrete acquistare i vostri biglietti da domani alle 10:00. Ci scusiamo per il disagio. Correlati

Newsletter

Cosa Aspetti? iscriviti per rimanere aggiornato sugli spettacoli teatrali.
Inserisci la tua email:

TubTV