DOT.CITY

Testo e Regia: Antonio De Lisa
Scenografia: Rocco Delle Donne
Realizzazione scenica e Light design: Antonio De Lisa, Noemi Franco
Musica: Lost Orpheus Ensemble (Antonio De Lisa, Noemi Franco, Giulia Pavese, Elda Brienza, Martin Picerni)
Make up e acconciature: Elisabetta Laurino, Vanessa Errichetti

Uno spettacolo basato sulle vicende di un giovane gruppo musicale che si trova a dover fronteggiare l’immobilità dell’ambiente che lo circonda. Al centro dell’attenzione la tecnologia che sembra aver preso il controllo dei giovani, totalmente immersi in una bolla che li separa dalla realtà e li immerge in un mondo di illusioni virtuali. Le scene collaterali sono centrate sugli stereotipi dei ragazzi che si incontrano per le vie della città, divisi tra “giovani di strada” e “ragazzi eleganti”, due mondi completamente separati e indifferenti l’uno ai problemi dell’altro.
Le vicende sono ambientate in una ideale periferia metropolitana, pullulante di locali di cibo da asporto, bar, slot machines, con strani individui che si aggirano offrendo svaghi alternativi e pillole della felicità.
In questo mondo due giornalisti pretendono di fare inchieste sociologiche per rappresentare i “giovani d’oggi”, senza rendersi conto di affiancare uno stereotipo all’altro e apparendo più come proiezioni di un mondo consumistico che non protagonisti di un giornalismo d’inchiesta.
Le scene sono volutamente fumettistiche, con tanto di sigla iniziale da serial televisivo, i personaggi sono caricaturali e oscillano continuamente tra tragedia e farsa. Non mancano infatti i riferimenti a fatti di cronaca nera, ma bilanciati da una sostanziale indifferenza al loro significato.
È un mondo di consumi e di consumismi, di informazioni inutili e aggressive, che pervadono continuamente questo ambiente attraverso cellulari e schermi televisivi, frastornando i ragazzi e chiudendoli in una loro amara solitudine. Alla fine si vedrà un segno di riscatto, che non sveliamo per non rovinare l’attesa degli spettatori.
Il regista Antonio De Lisa, con l’aiuto dell’assistente Noemi Franco, ha messo in scena un dramma di giovani recitato da giovani, che è il senso dell’Officina Galilei. Lo spettacolo si nutre anche di contributi coreutici e musicali, eseguiti da alcuni membri del Lost Orpheus Ensemble.

Data Ore Città Teatro Biglietti
06/05/2016 20:30 Potenza Teatro Don Bosco Biglietti

News

IL NUOVO VANGELO: Performance pubblica e live shooting

55 anni dopo Pasolini il regista svizzero Milo Rau torna alle radici del Vangelo e mette in scena la Passione di un’intera civiltà. Cosa predicherebbe Gesù nel XXI° secolo? Chi sarebbero i suoi discepoli? E come reagirebbero gli attuali detentori del potere temporale e spirituale al ritorno del più influente profeta e rivoluzionario nella storia… Mostra articolo

Mercoledì 11 settembre 2019 ore 17:00 | Le Monacelle, Matera

IL NUOVO VANGELO di Milo Rau Mercoledì 11 settembre 2019 ore 17:00 | Le Monacelle, MateraIncontro con Milo Rau, Yvan Sagnet, Enrique Irazoqui, Maia Morgenstern ore 19:30 Proiezione del film IL VANGELO SECONDO MATTEO di Pier Paolo Pasolini Ingresso libero, fino esaurimento posti   L’11 settembre alle Monacelle nell’ambito di “Tòpoi. Teatro e nuovi miti”,… Mostra articolo

CHIAMATA PUBBLICA per il progetto di film e teatro “Il Nuovo Vangelo” di Milo Rau / IIPM

CASTING: 21.8.-22.8.2019 Fondazione Matera-Basilicata 2019 CASTING: 21.8.-22.8.2019 Fondazione Matera-Basilicata 2019 presso spazi Fondazione Matera-Basilicata 2019 – Via Casale – Sasso Barisano. 26.08.2019 (luogo in definizione) Cosa predicherebbe Gesù nel XXI° secolo? Chi sarebbero i suoi discepoli? E come reagirebbero gli attuali detentori del potere temporale e spirituale al ritorno del più influente profeta e rivoluzionario… Mostra articolo

Comunicato Stampa – IL NUOVO VANGELO

 COMUNICATO STAMPA IL NUOVO VANGELO  UN PROGETTO DI TEATRO E FILM DI MILO RAU  > 06 GIUGNO 2019, 19:30, MATERA  PRESENTAZIONE DEL PROGETTO „IL NUOVO VANGELO“ E DEI PROTAGONISTI, SEGUE LA PROIEZIONE DEL FILM „THE CONGO TRIBUNAL“ DI MILO RAU.  > 28 SETTEMBRE 2019, MATERA  INGRESSO A GERUSALEMME – PERFORMANCE PUBBLICA  > 5-6 OTTOBRE 2019,… Mostra articolo

Newsletter

Cosa Aspetti? iscriviti per rimanere aggiornato sugli spettacoli teatrali.
Inserisci la tua email:

Privacy Policy

TubTV

Teatri Uniti di Basilicata. La danza protagonista dell’estate lucana