“IL DIVORZIO DEI COMPROMESSI SPOSI”- Potenza 10 e 11 dicembre 2016

Per Carlo Buccirosso, attesissimo ospite della Stagione Teatrale 2016-17 di Potenza “Il teatro. Liberi d’interpretare”, doppio appuntamento al Teatro Don Bosco, con lo spettacolo “Il divorzio dei compromessi sposi”: sabato 10 dicembre, alle ore 21:00 e domenica 11, ore 18:30.

Liberamente  tratto dal capolavoro di Alessandro Manzoni, lo spettacolo è una farsa pungente ricca di musica e balli, con canzoni famose riadattate come delle melodie del ‘600 e colorate coreografie disegnate dal corpo di ballo.

Nella rappresentazione teatrale scritta e diretta dall’attore e commediografo napoletano, Don Rodrigo, è un usuraio dell’entroterra campano, emigrato sulle rive del lago di Como, con i propri scagnozzi, per tentare di rivitalizzare la propria attività finanziaria minata ormai dalla crisi crescente e dalla concorrenza di similari organizzazioni locali, si invaghisce di Lucia Mondella, futura sposa di Renzo Tramaglino, giovani di modeste famiglie contadine irrimediabilmente compromesse dai legami di usura intrapresi col suddetto Rodrigo, a tal proposito fermamente deciso a sperimentare, loro malgrado, il primo caso di “separazione prematrimoniale, non consensuale, a tasso di interesse fisso”! La storia, pur mantenendo per sommi capi lo sviluppo del noto romanzo manzoniano, trova nei caratteri dei singoli personaggi, da Perpetua ad Agnese, da Don Rodrigo a Don Abbondio, dai Bravi all’Innominato, l’originale chiave di lettura satiro-farsesca, e nel linguaggio musicale degli stessi, attraverso canzoni famose riadattate in atmosfere e melodie seicentesche. L’uso poi di svariati dialetti, dal toscano al bergamasco, dal calabrese al napoletano, dall’emiliano al siculo, e la vorticosa girandola di numerosi personaggi minori, interpretati dai componenti del corpo di ballo, attraverso canzoni e coreografie, completano la struttura di uno spettacolo che trova i suoi innegabili punti di forza nella tradizione teatrale e nel divertimento della più classica delle satire popolari.

In scena con Carlo Buccirosso: Gino Monteleone, Veronica Mazza, Antonio Pennarella, Peppe Miale, Monica Assante Di Tatisso, Claudiafederica Petrella, Giordano Bassetti, Giuseppe Ansaldi e l’ensemble Elvira Zingone, Alessandra Calamassi, Alessia Di Maio, Sergio Cunto, Mauro De Palma, una produzione Ente Teatro Cronaca Vesuvioteatro.

Lo spettacolo rientra nella sezione “Non Solo Classici” della Stagione Teatrale 2016_17 “Il teatro. Liberi d’interpretare”, realizzata dal consorzio Teatri Uniti di Basilicata con il sostegno del Mibact, della Regione Basilicata e dei quindici Comuni che la ospitano. Un offerta artistica variegata per soddisfare le preferenze del pubblico sui differenti linguaggi teatrali, con sette sezioni in programmazione, diverse tra loro ma complementari: Non Solo Classici, L’oro di Napoli,  Armonie in Scena, Comic, Teatri del Sacro, oltre alla consolidata rassegna dedicata ai più piccoli “di Fiaba in Fiaba…il Teatro ricomincia dai bambini” e “La Scena della Gioventù”. Variegata è anche l’offerta della campagna abbonamenti, che prevede tariffe e pacchetti differenziati per fasce d’età e preferenze artistiche. Il consorzio Teatri Uniti di Basilicata aderisce all’iniziativa  dedicata a promuovere la cultura “18app”, a cura del Mibact e della Presidenza del Consiglio dei Ministri, destinata ai ragazzi che compiono 18 anni nel 2016, che hanno diritto ad un bonus di 500€ spendibile in attività culturali. Per maggiori informazioni e prevendita www.teatriunitidibasilicata.it.

News

Via libera dalla Camera al codice dello spettacolo. Il testo diventa legge

La Camera dei deputati ha approvato con 265 voti favorevoli, 13 contrari e 122 astenuti il ddl “Disposizioni in materia di spettacolo e deleghe al Governo per il riordino della materia” (il Codice dello Spettacolo).  Il provvedimento aveva già ricevuto il via libera dal Senato il 20 settembre. Respinti o ritirati tutti gli emendamenti presentati,… Mostra articolo

Stagione #TUB2017 Novembre – Dicembre

La chiusura del 2017 rappresenta una novità assoluta per la nostra programmazione. Sono previsti 4 imperdibili appuntamenti, in attesa della nuova Stagione Teatrale Regionale #TUB2018 che aprirà un nuovo ciclo triennale del consorzio Teatri Uniti di Basilicata. Ecco i 4 spettacoli che saranno programmati nella città di POTENZA: #LASCENALUCANA TEATRO FRANCESCO STABILE lun 13 novembre… Mostra articolo

#unviaggionellacultura BIGLIETTI LOWCOST

Da quest’anno sono state introdotte delle particolari promozioni LOW COST applicate sul prezzo del biglietto intero per chi acquista in anticipo! #TUB30x30: acquistando 30 giorni prima dello spettacolo – sconto del 30% #TUB15x15: acquistando 15 giorni prima dello spettacolo – sconto del 15% Tutti gli abbonati della regione, avranno diritto alla prelazione per l’acquisto dei… Mostra articolo

#TUBFAMILY ore 19 – #TUBYOUNG1014

#TUBFAMILY: AMI IL TEATRO?  NON SAI DOVE LASCIARE I TUOI BIMBI? Ci pensiamo noi!  ORE 19:00 Le repliche degli spettacoli che prevedono una doppia data e quelli programmati nei giorni festivi, inizieranno alle ore 19:00, in modo da dare la possibilità anche alle giovani coppie con figli, di non rinunciare alla loro passione per il… Mostra articolo

Newsletter

Cosa Aspetti? iscriviti per rimanere aggiornato sugli spettacoli teatrali.
Inserisci la tua email:

TubTV

TUBtv: L’ANATRA ALL’ARANCIA promo