“TUTTO QUELLO CHE SO DEL GRANO” 23-24 – 25 FEBBRAIO A MATERA

Fra lettere, focacce e grano nutriente arriva a Matera il Teatro da mangiare. Il 23, 24 e 25 febbraio, alle ore 21, a Palazzo dell’Annunziata in Piazza Vittorio Veneto,  va in scena lo spettacolo “Tutto quello che so del grano” della Compagnia Teatro delle Ariette, proposto dalla Stagione Teatrale 2016-2017 realizzata dal consorzio Teatri Uniti di Basilicata.

Il Teatro da mangiare è stato concepito nel 2000 nella cucina della casa delle Ariette, mescola riti, scena e vita, lavoro della terra e ritorno al grado zero del teatro, come racconta la coppia nell’arte e nella vita dei due fondatori Paola Berselli e Stefano Pasquini, due artisti di grande versatilità, capaci di riprendere il solco della commedia dell’arte, fondendolo con la loro vita.

Lo spettacolo “Tutto quello che so del grano” è soprattutto un’esperienza e una pratica quotidiana, dove arte, vita e lavoro coincidono e convivono, invitando il pubblico a mangiare davvero, dura circa 85 minuti, più il tempo per mangiare assieme le focacce preparate e condividere le parole del dopo spettacolo.

Tra ironia, impegno politico e sociale, gag e dimensione giocosa, in scena è il racconto autobiografico della vita dei tre interpreti – in scena con Berselli e Pasquini c’è anche Maurizio Ferraresi – che si confessano, perché, come ha sottolineato Stefano Pasquini, il pubblico vuole storie personali, intimamente vissute, per ascoltarne le emozioni e nelle quali riconoscersi, naturalmente leggendole attraverso il proprio vissuto.

“Tutto quello che so del grano è uno spettacolo a forma di imbuto. Quando arrivi al collo dell’imbuto, se vuoi passare di là, devi fare i conti con quello che sei, con la materia di cui sei fatto.

E io voglio passare attraversare il buio di questo presente e arrivare nell’aperto, in quel posto dove sbocciano i fiori a non finire, per immaginare un altro mondo, un futuro possibile, luminoso, fosse anche tra 2781 anni” – racconta Pasquini.

Lo spettacolo ha un numero limitato di posti e la prenotazione è obbligatoria al numero: 0835-337220.

La Stagione Teatrale 2016-2017 realizzata dal consorzio Teatri Uniti di Basilicata, con il sostegno del Mibact, della Regione Basilicata e dei comuni che la ospitano, aderisce all’iniziativa  dedicata a promuovere la cultura “18app”, a cura del Mibact e della Presidenza del Consiglio dei Ministri. Per maggiori informazioni e prevendita www.teatriunitidibasilicata.com.

P.S. Dimenticavo… se vieni a teatro… e se lo desideri… puoi portare la focaccia… o la pizza… o il pezzo di pane… o la torta… che fai abitualmente a casa… a casa cucini ancora?

 

News

CHIAMATA PUBBLICA per il progetto di film e teatro “Il Nuovo Vangelo” di Milo Rau / IIPM

CASTING: 21.8.-22.8.2019 Fondazione Matera-Basilicata 2019 CASTING: 21.8.-22.8.2019 Fondazione Matera-Basilicata 2019 presso spazi Fondazione Matera-Basilicata 2019 – Via Casale – Sasso Barisano. 26.08.2019 (luogo in definizione) Cosa predicherebbe Gesù nel XXI° secolo? Chi sarebbero i suoi discepoli? E come reagirebbero gli attuali detentori del potere temporale e spirituale al ritorno del più influente profeta e rivoluzionario… Mostra articolo

Comunicato Stampa – IL NUOVO VANGELO

 COMUNICATO STAMPA IL NUOVO VANGELO  UN PROGETTO DI TEATRO E FILM DI MILO RAU  > 06 GIUGNO 2019, 19:30, MATERA  PRESENTAZIONE DEL PROGETTO „IL NUOVO VANGELO“ E DEI PROTAGONISTI, SEGUE LA PROIEZIONE DEL FILM „THE CONGO TRIBUNAL“ DI MILO RAU.  > 28 SETTEMBRE 2019, MATERA  INGRESSO A GERUSALEMME – PERFORMANCE PUBBLICA  > 5-6 OTTOBRE 2019,… Mostra articolo

PRESENTAZIONE DELLA STAGIONE TEATRALE 2018 “TEATRO, GUARDARE VENDENDO”

Lunedì 15 gennaio, alle ore 18:00 nel nuovo foyer del Teatro Don Bosco di Potenza, si terrà la presentazione della Stagione Teatrale dal claim “Teatro, guardare vendendo”, scelto dal consorzio Teatri Uniti di Basilicata per il nuovo ciclo triennale regionale che coinvolgerà 26 comuni lucani. Teatro, Danza e Circo contemporaneo saranno i multiformi linguaggi che… Mostra articolo

TUB2018: TEATRO. GUARDARE VEDENDO

Teatro, guardare vendendo. Questo è il claim scelto dal consorzio Teatri Uniti di Basilicata per il nuovo ciclo triennale regionale. Teatro, Danza, Circo. Sono multiformi i linguaggi che accompagneranno la nuova proposta teatrale realizzata con il patrocinio della Regione Basilicata, del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e del turismo, la collaborazione di… Mostra articolo

Newsletter

Cosa Aspetti? iscriviti per rimanere aggiornato sugli spettacoli teatrali.
Inserisci la tua email:

Privacy Policy

TubTV

Teatri Uniti di Basilicata. La danza protagonista dell’estate lucana